Cerca

Share
crescita funghi

Apertura raccolta funghi 2021 – Novità

Con la massima cautela, pensiamo di poter affermare che l’apertura della raccolta funghi è quanto mai prossima.

Anche se ad oggi non ci sono decreti ed ordinanze che consentono esplicitamente di tornare a raccogliere funghi nel bosco, tuttavia, in base a quanto dichiarato in questi giorni dal Governo siamo vicini dal ricevere nuove notizie più specifiche.

ULTIME DISPOSIZIONI COVID 20-4-2021

L’Italia in questo periodo è divisa per zone (gialla, arancione e rossa) ed è importante tenere conto anche della categoria di appartenenza della nostra regione. Ad esempio in Emilia Romagna, essendo zona gialla, riguardo la raccolta funghi non è stato ancora stabilito nulla di certo ma é comunque possibile recarsi a passeggiare nel bosco e nei prati.

In attesa di poter tornare a calcare le nostre piste preferite nei boschi, muniti di permesso raccolta funghi (Acquista il permesso), vediamo insieme le tipologie di funghi che potremmo incontrare nel nostro cammino.

Cosa puoi trovare

Il mese di Maggio è un mese molto produttivo riguardo i funghi in quanto vi si accavallano sia le specie primaverili che quelle estive e autunnali.

Uno dei funghi che possiamo ammirare in questo mese è il fungo Porcino, uno dei più conosciuti al mondo.
Particolarmente apprezzato in cucina, cresce soprattutto in zone collinari e al riparo di castagni, querce e faggi e possiamo trovarlo nelle varianti Pinophilus ed Aestivalis.

fungo porcino

Ma non è l’unico a popolare le nostre valli: a far da sentinella riguardo la presenza di funghi porcini, troviamo la Russula, uno dei primi funghi a fare capolino nei boschi in primavera.
Solitamente si nasconde sotto latifoglie e conifere.

A seguito di diverse piogge abbondanti è possibile trovare anche le Gambesecche (leggi qui il nostro articolo), piccoli funghi raccolti fra loro in gruppi chiamati “Cerchi delle Streghe”.

Inoltre, sui prati e nei pascoli situati in quota possiamo incontrare i Prugnoli e le ultime Spugnole gialle mentre nelle pianure è possibile ammirare il Cantoniere ( Coprinus comatus) e le prime Morette (Tricholoma terreum).

funghi-prugnoli
Come vedete, le varietà di funghi presenti in questo periodo sono tante, non resta che sfruttare quest’ultima attesa per prepararsi al meglio all’apertura della raccolta funghi.

A presto!!

Si ringrazia per le foto: Luca Baglione; 

 

Può interessarti anche:

Funghi di Maggio

Tags: