Cerca

Share
eventi geoticket

Marasmius Oreades o Gambasecca: Il fungo delle streghe!

Sappiamo bene, come abbiamo già detto nell’articolo sui funghi di questo mese, che la primavera con il suo arrivo porta con sè nuovi tesori, la terra si risveglia e ci regala delle sorprese assai gradite. Una di queste è senza dubbio il fungo Marasmius oreades , molto apprezzato dagli estimatori e non.

Scopriamolo insieme! Pronti?

Il Marasmius è un fungo tipico dell’Italia Settentrionale che presenta una forma allungata molto caratteristica che gli è valso il soprannome di Gambasecca.

Il gambo, di forma cilindrica, presenta una base più ingrossata e di colore più chiaro rispetto al resto.

Il cappello, come un vero dandy che segue i dettami della moda, cambia colore in base al tempo: Giallo scuro se il tempo è umido, chiaro se il clima è asciutto e sui toni rossastri per gli altri giorni. Facile no?

Presenta un odore definito gradevole che ricorda un sentore di mandorle amare: questo dipende dal fatto che il fungo contiene al suo interno dell’acido cianitrico. Ciò però non deve affatto allarmarci: il fungo è assolutamente commestibile.

In cucina è molto apprezzato, soprattutto nell’abbinamento con i primi piatti e si presta anche alla conservazione per essiccatura.

Il fungo Gambasecca si trova a tutte le altitudini, da primavera fino all’autunno ed è spesso riconoscibile in quanto cresce nei prati in gruppi a forma di cerchio chiamati “cerchi delle streghe“.

Questo soprannome nasce dal fatto che nella mitologia europea i cerchi avevano grande rilevanza: erano portali per regni fatati che, a seconda della tradizione, potevano essere pericolosi o condurre verso nuovi mondi. E’ detto anche “fungo delle ninfee della montagna”.

La raccolta del fungo Marasmius negli ultimi anni ha visto un forte incremento ma si raccomanda la massima attenzione, in quanto la sua somiglianza con altri funghi velenosi può portare a spiacevoli inconvenienti.

Scommetto che adesso anche tu hai voglia di andare alla ricerca di cerchi di funghi Gambasecca perciò acquista il tuo permesso raccolta funghi e…

Buona Passeggiata!

eventi geoticket
Tags:
Previous Article