Cerca

Share
crescita funghi

Funghi di Ottobre – Crescita indimenticabile

Fungaioli su Funghi di Ottobre:

“…Son stanco di andare nei boschi… Continuo ad inciampare nei funghi! ”

“…Se porto un altro fungo a casa, mia moglie mi uccide “

Con il clima favorevole, diciamo che questa ci sembra una buona sintesi per descrivere la raccolta funghi nel mese di Ottobre. Descrizione che calza a pennello per questo  2019. Scherzi a parte, scopriamo i funghi di Ottobre!

Funghi di Ottobre

Dopo uno splendido Settembre caratterizzato da una crescita miracolosa, chi si aspettava un Ottobre altrettanto produttivo!? A guardare le precipitazioni e le temperature, direi che ogni vero fungaiolo avrà fiutato le opportunità offerte da questo mese. E tu? Te ne sei accorto!?

Questo Ottobre 2019, similmente ai precedenti mesi, verrà ricordato nei prossimi anni proprio per l’abbondante crescita fungina che lo ha caratterizzato. Ceste piene e funghi da record sono praticamente entrati nella nostra quotidianità. (scopri di più sull’influenza del clima)

Dove li troviamo?

Il clima italiano si presta generosamente alla crescita fungina ed il mese di Ottobre certamente non fa eccezione. Tuttavia, visto l’abbassarsi delle temperature, è conveniente spostarsi in zone non troppo alte o eccessivamente coperte.

Per sfruttare i raggi del sole, la pioggia e l’umidità notturna, è meglio prediligere aree leggermente scoperte. Si suggerisce quindi di concentrarsi sulle zone perimetrali delle aree boschive o aguzzare la vista in aree in cui le fronde degli alberi si diradano.

I luoghi prediletti, principalmente per via delle altitudini, sono faggete o boschi di cerro. Come abbiamo detto prima, a causa della diminuzione delle temperature, nei boschi di pino o abete la crescita diminuisce sensibilmente. Con lo stesso principio, sempre tenendo in considerazione la zona prescelta, per i funghi di Ottobre le altitudini si spostano sui 500/600 m.

Non a caso, una delle fiere più importanti in Italia, ospitata nella valle del Fungo di Borgotaro, si svolge tra Settembre ed Ottobre offrendo una crescita fungina che parte già dai 500/600m di altitudine. Scopri la fiera!

Che Funghi Troviamo?

Nella prima parte del mese, clima permettendo, si potranno trovare Porcini ancora in quantità considerevoli. Con una buona presenza di Porcini Neri e qualche Aestivalis reduce dall’estate.

Andando più avanti, i Porcini lasceranno il posto alle Mazze di tamburo, che cresceranno in abbondanza (impara a riconoscerle). Crescita degna di nota anche per Sanguinelli e Trombette dei Morti.

Sebbene non sia più il periodo ideale, ed essendo il clima molto variabile in questa parte dell’anno, sarà comunque possibile trovare in misura minore, Russule, Finferli ed Ovoli Buoni

Ed ora vediamo qualche splendido ritrovamento!

permesso raccolta funghi

Ora facciamo il pieno di funghi!

Godiamoci qualche scatto in diretta dalla nostra splendida penisola!

Olio EVO bio dop
Si ringrazia per le fotografie: Luca Baglione (foto articolo) ;     Davide Malengo  ;    Angelo Tariello ;    Stefano Boschi ;   Marco Valbusa ;     Michele Vezzoli  ;  Oliviero Tagliabue  ;    Sonia Piccioli.
Olio EVO bio dop
crescita funghi
Tags: